ll TERZO PILASTRO DELL’ ALCALINIZZAZIONE DEL CORPO

Abbiamo visto come un’ alimentazione corretta e attività fisica su misura  incidano positivamente su corpo e cervello.

Ma cosa ne dite della mente ?

Il terzo pilastro dell’alcalinizzazione del corpo è costituito dalla tua mente. In particolare modo parleremo di abitudini e come esse una volta innescate possano generare un processo più o meno virtuoso.

Per innescare un processo positivo è necessario AGIRE!

L’Alimentazione e l’attività fisica intesa come ‘movimento’ sono abitudini virtuose che andrebbero sviluppate, migliorate e coltivate in maniera tale che diventino a tutti gli effetti abitudini spontanee per ciascuno di noi.

Mangiare sano e praticare attività fisica, come respirare e dialogare, dovrebbero quindi diventare sane e consolidate abitudini o meglio ancora automatismi.

Le abitudini ci permettono infatti di svolgere in maniera rapida le attività che ci coinvolgono nell’arco della giornata sia in senso positivo che negativo.

Non tutte le abitudini, tuttavia, innescano un circuito virtuoso positivo.

Per innescare una buona abitudine occorre innanzitutto prendere la decisione di fare e di cambiare qualcosa nel nostro modo di agire .

 

Ti invito a guardare questo video che abbiamo realizzato durante la Diretta Live all’interno del gruppo chiuso FB ‘Aumenta le tue difese Immunitarie ‘ e che vorrei condividere nuovamente con te per ribadire nuovamente come

è fondamentale riuscire ad ottenere per noi un giusto equilibrio tra mente-corpo e attività fisica.

 

Con la dott.sa Anna Cantagallo, medico neurologo e esperta di Neuroscienze, Direttore Scientifico di BrainCare ideatrice del progetto Mente Giovane, e Advisor di Alkaenergy®, parleremo di come alcune cattive abitudini possano danneggiare GRAVEMENTE le funzioni del nostro sistema immunitario

 

Ecco il video https://youtu.be/elweClwyU4Y

 

Uno stile di vita alcalino e la diligente applicazione di un protocollo quotidiano ripristina rapidamente ed in maniera durevole e facilmente misurabile il pH alcalino del sistema linfatico.

 

Ricordiamoci che nel nostro connettivo circolano circa da 10 a 15 litri di linfa che supportano in maniera costante il funzionamento e la vita delle nostre cellule nutrendole, idratandole e soprattutto liberandole da residui e tossine.

Il ripristino di una linfa alcalina determina in maniera efficace, misurabile e duratura non solo un notevole incremento di energia, ma un rallentamento dei processi che deteriorano il corpo e come naturale conseguenza il rafforzamento delle difese immunitarie.

Nel prossimo articolo parleremo del terzo pilastro dell’alcalizzazione del corpo.

 

Alkanergy®ti permetterà di aumentare in modo rapido, misurabile e duraturo le energie, incrementando  le difese immunitarie  del tuo corpo e aprendoti le porte ad una vita fondata su un’antica e naturale scala di valori:

+Energia

+Tempo

+Relazioni

+Business e Passioni

Enjoy AlkaLife!

Alex Viola
Alkaenergy Protocol Inventor

https://alkaenergyfunnel.clickfunnels.com/difeseimmunitarie

www.alkaenergy.it

 

 

Tutte le informazioni pubblicate hanno carattere divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni mediche o sostitutive della medicina tradizionale.

In caso di patologie pregresse è sempre opportuno rivolgersi preventivamente al proprio medico curante. L’articolo ha intenzione di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Ricorda che iniziando la navigazione nel sito, o scorrendo la pagina, accetti automaticamente le condizioni indicate nell'informativa. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi