L’IMPRENDITORE IMMORTALE

Dietro ogni azienda c’è un grande imprenditore. E non è una frase ad effetto, non ha nulla a che vedere con il motivazionale e non vuole di certo essere un’autocelebrazione. Dico “grande” perché lo sforzo che deve sostenere un imprenditore per costruire, mantenere e sostenere il suo business, grande o piccolo che sia, è davvero enorme. Gli impegni da affrontare, le responsabilità, i traguardi da raggiungere, i problemi da risolvere, sono tantissimi. Anzi, sono infiniti. Basta pensarci bene: la lista delle cose da fare si ripropone ogni mattina. Tutte le sere l’imprenditore finisce il suo lavoro per ultimo, spesso lo porta a casa e ancora più spesso non lo fa dormire la notte.

La principale causa di stress e ansia è proprio la sensazione di non finire mai. Ed è da qui che nasce la stanchezza. Di fatto, anche se non ce ne rendiamo conto, l’imprenditore è immortale perché il fare impresa è infinito. Non esiste il momento in cui la macchina si ferma. Mai.

Soluzioni o miglioramento?

Non è un caso che negli ultimi 10 anni il business coaching e il time management siano diventate tematiche di grande interesse e seguitissime dagli imprenditori e i professionisti di tutta Italia. Le soluzioni proposte da consulenti e coach alla situazione che ho descritto sono ormai diventate argomenti noti e condivisi. Vediamo le principali, giusto per fare qualche esempio:

  • Impara a delegare
  • Costruisci un grande team
  • Organizza il tuo tempo in slot
  • Alzati prima la mattina
  • …eccetera, eccetera

Tutti consigli e indicazioni ottimi, che aiutano parecchio a migliore la propria condizione. Ma sono come gli antidolorifici per il mal di schiena: il dolore scompare momentaneamente ma il problema rimane, solo che per un certo periodo non lo percepiamo più e tendiamo a dimenticarcene.

Troppo spesso abbiamo la cattiva abitudine di identificare il sintomo, di qualsiasi tipo sia (fisico, stress, mancanza di lucidità, stanchezza), con il problema. Lenire il sintomo certo aiuta ma in concreto non risolve niente.

Ti senti sempre stanco? Leggi questo articolo: a volte è una questione di sonno.

Mille sintomi, un solo problema…qual è la soluzione?

Come abbiamo visto, e come sicuramente hai già provato sulla tua pelle, gli impegni dell’imprenditore sono infiniti. Il problema nasce dal fatto che l’energia che abbiamo a disposizione è invece limitata, finita. Immagina che la vita imprenditoriale o professionale sia una strada. L’azienda (o la partita iva, è uguale) sono un autobus all’interno del quale siedono il team e le strutture interne. L’imprenditore è colui che guida: deve stare sempre attento alla strada per evitare incidenti, deve garantire il benessere e l’incolumità delle persone che trasporta e deve andare sempre avanti. L’energia è la benzina. Non ci vuole un calcolo algoritmico per comprendere che è impossibile affrontare un viaggio senza sufficiente benzina.

Mille problemi diversi, un’unica soluzione.

Naturalmente non sono arrivato a questa conclusione su in un batter di ciglia. Anche io ho attraversato momenti molto complessi. Chi conosce la mia storia sa bene quale percorso ho attraversato per raggiungere tale consapevolezza e acquisire le nozioni e gli strumenti necessari per migliorare incredibilmente il livello di energia delle persone attraverso la semplice adozione di un nuovo e più sano stile di vita.

La verità è che i mille problemi che gli imprenditori devono affrontare ogni giorno, tutti i giorni, non necessitano di altrettante soluzioni. Ne basta una: avere più energia.

  • Non riesci a spuntare tutte le voci della lista delle cose da fare? Ti serve più energia.
  • Rimanere concentrato tutto il giorno è difficile? Ti serve più energia.
  • La sera sei troppo stanco per dedicarti alla tua famiglia? Ti serve più energia.
  • Non trovi il tempo per andare in palestra? Ti serve più energia.
  • Non riesci a mettere in cantiere il tuo nuovo progetto? Ti serve più energia.

Quindi la domanda fondamentale che un imprenditore deve porsi è: come posso avere più energia?

La notizia buona è che tutta l’energia di cui hai bisogno è già dentro di te, devi solo attivarla.

Alex Viola

Enjoy AlkaLife

One Comment

  1. 14 Novembre 2019 at 18:31

    Verissimo, quando sono entrato in questo protocollo avevo difficoltà nella concentrazione.

    Oggi reggo aule per 10 ore non stop e la sera la dedico allo studio.

    Energia da vendere.

    Grazie Alkangeli.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Ricorda che iniziando la navigazione nel sito, o scorrendo la pagina, accetti automaticamente le condizioni indicate nell'informativa. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi